Alcune bambine crescono desiderando un pony

Lui, Luther, sa usare la violenza. Meno ottusa e giusta della violenza di un Jack Bauer, la sua, anche se pur sempre “a fin di bene”.
Lei, Alice Morgan, è la miglior sociopatica di una serie televisiva. Di sempre. (E “Alcune bambine crescono desiderando un pony. Io ho sempre voluto essere una vedova” la migliore frase di serie tv mai pronunciata da una sociopatica.)
Londra è di una bellezza unica: livida, umida, fredda, periferica. Spezzacuore.
La morte di Justin è ingiusta come solo una serie tv inglese può essere.
L’hanno chiusa lì in tre stagioni e una manciata di episodi, altro pregio.

titlesequence_vacuumIl 14 ottobre sparisce il 2 per cento della popolazione mondiale.
Senza motivo, senza spiegazione, senza ragioni. Senza nessuna consolazione per quelli che restano.
The Leftovers – Svaniti nel nulla, iniziata da poche puntate (hanno già annunciato la seconda stagione) dà feroce dipendenza.
E il sesso tra Chief Garvey e Nora Durst è il più esplicito, realista (ed eccitante) visto in tv dalle scopate “una-botta-e-via” della bipolare Carrie Mathison.
Nora, e suo fratello reverendo, sono probabilmente i personaggi più interessanti, anche se c’è davvero l’imbarazzo della scelta.
I CS (o GR nell’originale) un’intuizione vincente quanto irritante.
Ah, splendida la grafica stile-Cappella Sistina dei titoli di testa.
A proposito, nell’elenco dei “Vip” scomparsi, che aggiunge humor nero al “pilota”, compare anche Papa Benedetto XVI. Con J.Lo, Salman Rushdie, Shaq, Anthony Burdain, Bonnie Raitt, la Rice, Gary Busey (“Il Papa. Capisco il Papa ma… il fottuto Gary Busey?” si chiede il barman mentre in tv va il riepilogo degli scomparsi. Non male).

Tra le varie serie che ormai sono alla terza o quarta stagione, continuano a essere tra i miei personali favoriti l’improbabilissimo Scandal, che si salva per i dialoghi e, nonostante tutto, per la storia tra Fitz e Olivia (il Vermont è il posto dove rifugiarsi, dopotutto).
Homeland, specie adesso che hanno appeso Brody e quindi tutti a chiederci su chi trasferirà intuizioni e ossessioni Carrie (tra l’altro, Claire Danes è una grande attrice).
A proposito di appesi, siamo ancora lì a chiederci se salveranno Chloe Saint-Laurent (a proposito di attrici incantevoli, merita una menzione Odile Vuillemin) o se Adèle prenderà il suo posto di disturbata dalle notevole intuizioni criminali, quando tornerà Profiling.
Già che siamo alle serie francesi, e a una Parigi faticosa e (quasi) bella come la Londra di Luther, la cancellazione più ingiusta dopo una sola stagione va a Jo, poliziotto consumato e dal carattere difficile, infatti perfettamente interpretato da Jean Reno (hai detto niente). Molti meno rimpianti per la prematura dipartita di Pan Am e di Terra Nova.
Mentre il premio per pilota che inizia con grandi promesse non mantenute va a The Newsroom, nonostante sia bravissimo l’appesantito Jeff Daniels.
Sul satellite, infine, è appena arrivato I Tudors, che ha il compito di provare a superare (nel bene e nel male) The White Queen, polpettone in costume intrigante, e con l’indubbio merito di avermi fatto passare diverso tempo a ricostruire alberi genealogici di regnanti inglesi (ehi, lo sapevate che Enrico VIII, quello delle sei mogli e del disco di Rick Wakeman, è nipote della White Queen e dell’orribile Margaret Beaufort?).

Insomma, come promesso in Tu.Sei.Numero.Sei, giusto un anno fa, è arrivata la seconda stagione delle serie tv. E ancora manca Taxi. Ci sarà dunque una terza stagione? (magari nel frattempo avrò visto House of Cards, come tutti).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...